5.6.10

Happy Birthday

Tante cose sono successe negli ultimi dodici mesi, tante cose sono state guadagnate e perse |non potevo che iniziare con questa cit. alla embrujadas| tuttavia tutto ciò che possiedo in questo momento lo considero davvero prezioso. Le ragazze e gli amici persi si sono opposti a coloro che ho conosciuto quest'anno, coloro che mi hanno fatto tornare nuovamente il sorriso. Stanotte ho iniziato a festeggiare il mio compleanno con i miei amici divorando crepes alla nutella, tra storie di fantasmi e pazienti nani di Dottor House. Subito dopo ho fatto tanti di quei sogni, dopo tutto quello che ho mangiato ieri, che in qualche modo mi hanno mostrato tutto ciò che c'era da mostrare. I miei occhi non sono mai stati così aperti come ieri nel sonno. Mi sentivo like the Prince of Persia intento a premere quel suo magico pugnale, tornando indietro nel tempo. Ripercorrevo la pazza primavera, l'antica Agrigento, la nevosa Catania, la mia cresima, il pellegrinaggio di Roma, le fughe di Ruldolf, le serate a portellare pidoni o a scherzare al Mc. Tutti i ricordi scorrevano fluidi... i compleanni dei miei amici, il freddo inverno, il Natale Passato, tutte le liti, tutte le incazzature, tutte le giornate perse a guardare l'acchiappasogni della mia stanza(per cosa poi...?), l'inizio dell'università, l'unboxing del piccolo Iphone, i falò estivi, il mare... In una sola notte ho riassunto ciò che questi dodici mesi hanno fatto. Tutti i torti subiti, le risate fatte, le persone perse, la gente che ho conosciuto... e vorrei ringraziare tutti coloro che hanno attraversato la mia vita nel bene o nel male... Non lo so ma per la prima volta dopo tanto tempo sono felice ed ecco... per pochi attimi mi ritrovai di nuovo in quel vecchio 5 giugno 2009... e quando poi stamattina ho riaperto gli occhi per iniziare a festeggiare la mia nascita beh... non vi dico cosa ho pensato :) bene detto questo... Tanti Auguri A meeee, tanti auguri a meeeee xP