9.2.11

After fever...

Ho avuto di pensare [tanto per cambiare] mentre avevo la Febbre Bastarda... bastarda perché è durata più di cinque giorni ad una temperatura altissima e non ho mangiato nulla ma bevuto solo 10000 tipi di succhi di frutta, a momenti diventavo un Valfrutta pure io.
I primi due giorni ho anche avuto le visioni di notte tipo San Paolo ma poi a poco a poco e passata  e dopo ore e ore di meditazione profonda  sono giunto ad alcune semplici constatazioni:
] grande Yoda [
1) Meglio non sapere o non vedere alcune cose, la santa ignoranza è un bene!
Facebook è il "male" così come lo sono tutti gli altri social network! Ma dove sono andati a finire i telefoni di casa? i messaggi? le visite improvvise? Si! Decisamente meglio non leggere commenti, vedere link e cretinate varie. Limitarmi alla mia bacheca e a quelle quattro persone a cui tengo...
Meno so, meglio è! tttzh!
2) Vedere le persone per ciò che sono realmente, non per quello che creo nella mia mente!
Me l'hanno detto in tanti che poi vado a pensare troppo e creo casini! Basta pensare!!! Se una persona è onesta è onesta, se una è falsa è falsa, così come se è seria, se scherza, se gioca o qualsiasi altra cosa!
Niente più avatar perfetti nel mio cervello!
3) Smettere di mangiare schifezze in continuazione! (lo so...questa è dura)
Il mio stomaco prima o poi esploderà se continuo a violentarlo con tutto quel cibo complesso, fritture, salsine, mischiate in continuazione... Stà smettendo di brontolare... (sarà stato il digiuno dei cinque giorni che avrà purificato il tutto credo ???) Quindi un'alimentazione più sana, so che questo sarà il punto più doloroso da rispettare ma devo farcelaaaaaa :D