24.3.12

At the Barber's room

Nel corso degli anni, aspettando il mio turno al barbiere mi sono accorto che tutti i discorsi che si intrattengono in quella sala sono relativi ad un'unica cosa: il calcio! Poco prima di iniziare il taglio ti ripetono l'inutile domanda:
"Come Li vuole tagliati?"




Sottolineo la parola inutile perché tanto non rispettano mai quello che tu dici! Ma non gliene faccio una colpa, il barbiere e' una particolare razza umana che possiede diversi canoni della misurazione dei centimetri!!

Dopo "la domanda", si ritorna a parlare di tutti i tifosi che fumano canne e lanciano pietre a samaritane varie!
Ogni tanto entra un vecchietto che sfoglia il necrologio della gazzetta raccontando la vita di uno dei morti. Altre volte invece arriva qualche esponente delle classi più agiate della città che inizia a parlare qualche strano slang. Poi c'é il genio che non dice una parola in italiano e che puntualmente gioca le schedine  e per una sola partita non vince mai i famosi 7000€